trip guide

Informazioni
importanti

Come raggiungere il centro dall’aeroporto

Arrivati in aeroporto esistono varie opzioni per raggiungere la città. La linea di autobus 200E conduce al terminal della metropolitana, mentre la 100E offre un servizio diretto che arriva a Deák tér, nel cuore della città. I biglietti possono essere acquistati presso le biglietterie automatiche, dotate di menù in inglese, e accettano pagamenti con carta di credito. L’aeroporto dispone di un servizio taxi autorizzato che parte da un chiosco fuori dal terminal d'arrivo. Lì è possibile prenotare un’autovettura e ottenere una stima dei costi basata sul luogo in cui si è diretti. Si raccomanda di evitare i tassisti non autorizzati che si aggirano per la zona in cerca di clienti. In aggiunta è disponibile un servizio di minibus navetta.

Trasporto pubblico

La rete dei mezzi pubblici di Budapest vanta una copertura capillare ed efficiente. Biglietti e pass possono essere acquistati presso le biglietterie automatiche situate nelle zone più trafficate, incluso l’aeroporto, e nei punti di snodo dei trasporti. Per i turisti la soluzione più conveniente è probabilmente la Budapest Card che consente viaggi illimitati sui mezzi pubblici oltre a vari servizi aggiuntivi. Esistono diversi tipi di Budapest Card, con validità dalle 24 alle 120 ore.

Valuta e mance

La valuta nazionale è il fiorino ungherese (HUF). Un euro equivale approssimativamente a 310 fiorini, un dollaro a 250 fiorini. Si consiglia d tenere a mente questa informazione in quanto alcuni negozi accettano pagamenti in euro, ma applicano tassi di cambio generalmente sfavorevoli. Nei ristoranti è consuetudine lasciare una mancia del 10%. In alcuni ristoranti il costo del servizio è già incluso nel prezzo, ma questo viene di norma specificato sul menù. Aspettate fino alla fine per dire “Grazie” al cameriere. Ringraziare mentre si stanno porgendo i soldi equivale a dire “Tenga il resto”. Le principali carte di credito e di debito sono largamente accettate. Per sapere se potete usare la vostra carta, basta guardare gli adesivi esposti all’entrata degli esercizi commerciali.

Alcool e tabacco

Le bevande alcoliche sono in vendita praticamente in ogni negozio di alimentari, ma possono essere acquistate solo da persone maggiorenni. In alcuni distretti sono in vigore leggi che vietano la vendita di alcolici dopo le 10 di sera. I prodotti per i fumatori sono venduti in appositi negozi chiamati “nemzeti dohánybolt”. Solitamente questi negozi vendono anche alcolici e sono esentati dalle limitazioni di orario dei normali rivenditori. L’ingresso è vietato ai minori di 18 anni.

Elettricità

Il voltaggio standard in Ungheria è di 230 volt, la frequenza è 50 hertz con presa europea standard. I dispositivi elettronici di regioni diverse possono essere collegati alla corrente tramite un adattatore, disponibile nei negozi di elettronica di quasi tutti i maggiori centri commerciali.

Fuso orario

L’Ungheria adotta il fuso orario dell’Europa centrale (GMT+1). L’ora legale è in vigore da fine marzo a fine ottobre (CET+1/GMT+2).

Numero d'emergenza

Il numero d'emergenza è il 112. Esiste una linea telefonica in inglese dedicata ai turisti: +(36-1) 438-8080. Inoltre si possono trovare uffici di informazioni per il turismo Budapestinfo in centro città in Sütő utca 2, nei pressi di Deák tér e al Parco Municipale su Olof Palme sétány 5, accanto alla Piazza degli Eroi.

advices

Cose da fare e cose da non fare,
di giorno e di notte

Di notte, cose da fare:

Chiedete agli abitanti del luogo dei consigli affidabili sui luoghi più tipici da frequentare.

Ignorate giovani donne in atteggiamenti provocanti che vi propongono di accompagnarle in un luogo d'intrattenimento dove vi farebbero sperperare tutto il vostro denaro. Si tratta di una truffa diffusa.

Di notte, cose da non fare:

Non bevete alcolici in luoghi pubblici e non fumate alle fermate di tram e autobus, perché potreste venire multati.

Non fumate in locali chiusi dentro bar, ristoranti e pub: è proibito dalla legge. Non fumate entro cinque metri dall’entrata di un qualsiasi esercizio commerciale.

Di giorno, cose da fare:

Anche se le carte di credito sono largamente accettate, portate sempre con voi dei contanti in fiorini ungheresi.

Obliterate sempre il biglietto sui mezzi pubblici, ma non il pass.

Occhio ai prezzi nei locali: controllateli prima di ordinare.

Portate sempre con voi un documento d’identità con fotografia.

Utilizzate gli sportelli di cambio valuta in centro città che applicano i tassi di cambio più favorevoli.

Non avvicinatevi a individui che offrono prodotti gratis per strada: niente è realmente gratis.

Di giorno, cose da non fare:

Non viaggiate sui mezzi pubblici senza biglietto obliterato o un pass: i controlli sono molto severi e si rischia una multa. Su alcuni autobus e tram si può salire a bordo solo dalla porta anteriore e per passare è necessario esibire il biglietto o il pass al conducente.

Evitate di pagare in euro, anche quando un negozio li accetta. Il tasso di cambio applicato dai negozi è particolarmente sfavorevole e finireste per pagare di più.

Non fatevi mai cambiare denaro per strada dagli sconosciuti, è proibito dalla legge. Inoltre correte il rischio che vi venga spacciato denaro falso.

Non lasciate oggetti personali incustoditi mentre viaggiate.

Non consegnate il vostro documento d’identità a nessuno, ad eccezione di agenti di polizia in divisa o funzionari dell’ufficio immigrazione in possesso di credenziali appropriate.

Non dimenticate di passare da uno degli uffici informazioni per il turismo Budapestinfo per scoprire le ultime novità su tour, offerte e programmi.

dove andare

Alla scoperta
di Budapest

programmi

Altre proposte
interessanti