La Grande Sinagoga è la più imponente del suo genere non solo in Ungheria, ma in tutta Europa, mentre la Basilica di Santo Stefano (Szent István-bazilika) è la terza chiesa più grande dell’Ungheria moderna, e con il Parlamento, l’edificio più alto della città (raggiunge i 96 metri di altezza).

Budapest è anche la meta di pellegrinaggio islamico più settentrionale al mondo, perché ospita la Gül Baba türbéje, la tomba di un condottiero turco dell’esercito invasore che conquistò l’Ungheria nel 1540.

Basilica di Santo Stefano

L’edificio più antico della città è la casa del Porcospino rosso (Vörös Sün ház), situata nel Distretto del Castello. Costruita attorno al 1260 fu l'unica taverna del Castello ed anche sede della prima esibizione teatrale di Buda.

La strada più lunga di Budapest è Üllői út, lunga circa 15 chilometri. Il più lungo ponte sul Danubio è Árpád híd che con i suoi 981 metri è attraversato da 150.000 automobili ogni giorno.

La Piazza degli Eroi (Hősök tere) con la sua vasta distesa dà forma alla città. Quest’area imponente ospita anche il Museo delle Belle Arti e la Galleria d’arte.

Il Palazzo Reale è la componente più importante dello skyline di Budapest. Potrete visitarlo o ammirarlo da lontano, specialmente di notte quando è illuminato.

Piazza degli Eroi

Il Teatro Nazionale è un’aggiunta relativamente nuova, ma comunque maestosa, al panorama della città. Ospita spettacoli in quattro sale diverse, ha un’acustica quasi perfetta ed è stato costruito con materiali principalmente naturali. Ha ispirato la costruzione del Müpa, o Palazzo delle Arti, un moderno centro culturale dove è possibile assistere a rappresentazioni di fama mondiale, noto, tra l'altro, per la sua incredibile acustica.

Se volete vivere la movimentata vita notturna di Budapest, non potete perdervi l’A38. Non si tratta di un edificio vero e proprio, ma di una battello che ospita gli spettacoli dei migliori artisti internazionali venuti ad esibirsi in Ungheria. Artisti e visitatori adorano prendere parte ai concerti sul Danubio.

La metropolitana di Budapest è stata la prima costruita nell’Europa continentale, e la seconda in tutto il mondo dopo quella di Londra. Viaggia sotto il viale Andrássy e porta i passeggeri fino a piazza Vörösmarty dove si tengono i mercatini o al leggendario Café Gerbeaud.

Il Bagno Széchenyi è considerato il centro termale più importante tra tutti i bagni che si trovano in città ed è il più grande di tutta Europa.

Bagno Széchenyi

dove andare

Alla scoperta
di Budapest

programmi

Altre proposte
interessanti